#AtSanSalvadorHotel: capitolo finale, i bambini

Che questo non sia un blog per famiglie era chiaro! Vero?
Altrimenti lo avremmo chiamato Plasmon e Seggiolino!

Ma quando ti capita di organizzare un blog tour e poi parteciparvi con un gruppo di family bloggers, ti viene il pensiero di scrivere due righe . . . 

Ed eccoci arrivati al #atsansalvadorhotel, parte quarta e finale, #family . . . il to be continued della sezione: history, food e sport.

Lo ammetto un po’ ero spaventata, io non sono family!
Mi piacciono i bambini . . . quelli degli altri e se stanno con me per un po’. . .

Io quando parto non ho spazio per le mie cose in valigia pensate per un mini me!
I miei viaggi non sono organizzati. Decido sempre all’ultimo minuto di partire.  A malapena ho un posto dove dormire!!!

Ma mi devo ricredere e ammirare la pazienza di quelle tre mamme: Ilenia (inviata di Trippando e fondatrice di PensoInventoCreo), Margherita (inviata di PatatoFriendly) e Michela (inviata di TheFamilyCompany). . . e di quell’unico papà, Luca, che ha saputo ben destreggiarsi tra i fermoni 😉

Con i quattro marmocchi, Pietro – quello con gli occhi belli e buoni, Aurora – 4enne impavida, Ernesto – timido romanticone e Liborio – un nanetto biondo con gli occhi azzurri che ripeteva sempre “mamma”, mi sono divertita!

Con loro sono andata in risciò per le vie di Bellaria Igea Marina, dal mare in città e di nuovo al mare.

hotel_san_salvador family

Ho cenato alle 19.30, bevendo acqua (me una bugia la posso dire anch’io) e mi sono svegliata alle 7.00 per essere attiva alle 8.00 . . . i 30enni devono dare l’esempio!

Senza alcun timore nel giorno 2 dell’ #atsansalvadorhotel ci siamo imbarcati sulla nave SuperTyfun per ammirare la riviera romagnola fino a Cervia, andata e ritorno sulla prua della nave come dei veri pirati!

sansalvadorhotel in barca

Abbiamo fatto un pic nic nel Parco del Gelso solo dopo aver abbracciato gli uomini primitivi e corso tra i dinosauri. 

atsansalvadorhotelprimitivi

 

atsansalvadorhotelpicnic

E per finire come quelli di MasterChef abbiamo cucinato!
Mani in pasta e via a mescolare la farina con il bicarbonato, il sale e il latte per dare forma alla piadina . . . quella più buona perché l’abbiamo preparata con le nostre mani . . . e un pochino di aiuto della cuoca Mirella . . . ma questi sono particolari!

atsansalvadorhotelpiada

L’ultimo giorno è stato il più impegnativo.

Abbiamo pescato con le nostra dita piccole le vongole, che sono dei pesci con la casa a forma di conchiglia!
Voi ignoranti, di sicuro non lo sapevate! 😛

Cinque minuti di relax e con il nostro baricentro basso, siamo riusciti a stare in equilibrio sulla tavola dello Stand Up Paddle

atsansalvadorhotelsup

. . . anche in tre tutti assieme!

atsansalvadorhotelsupin3

Il pomeriggio invece, avendo un sacco di energie da spendere siamo espatriati fino a San Marino!
Questa gita fuori Italia ci ha portati al San Marino Adventures . . . per la mia gioia!

atsansalvadorhotelfamily

Lì – questa ve la devo raccontare – nonostante i cori da stadio dei miei tre piccoli accompagnatori, mi sono rifiutata di scendere da una carrucola fino a quando l’istruttore non mi ha spinto giù!
Gli uomini non capiscono!

Io volevo solo scendere con la scala o tornare indietro . . . ma non è stato possibile!

La sera vi posso solo dire che io ero stremata e con tanta voglia di dormire e loro “i figli delle bloggers”, hanno giocato con Sara animatrice dell’hotel San Salvador fino alle 21.30 ed oltre!

. . . che non si dica in giro, ma quei quattro alla fine mi sono anche piaciuti!

 

Antonietta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*