Feria de Abril: l’anima del sud della Spagna

A Siviglia, vivere la Feria de Abril significa ballare e divertirsi in compagnia degli amici e farsi travolgere dall’aria festosa del flamenco.
Partecipare alla feria significa avere l’anima del sud. d’altronde “Somos de Feria. Somos de sur”.

Feria de Abril

Che cosa è la Feria de Abril?

Chi non ci è mai stato si chiederà, “ma che cosa è questa Feria de Abril”?

Immaginatela come un mega party a tema flamenco che comincia ufficialmente il lunedì a mezzanotte, generalmente due settimane dopo la Semana Santa, e si conclude con grandi fuochi d’artificio la domenica

Ha luogo in un terreno maestoso, una sorta di piccolo villaggio, allestito nella zona del Barrio de los Remedios, di fronte al parco Maria Luisa, appena fuori dal centro.

Questo spazio viene allestito con gazebo e strade intitolate ai toreri che hanno fatto la storia della città di SIviglia. 

A terra è caratterizzato da un tappeto di terra gialla, proveniente dalla vicina cittadina Alcalá de Guadaira, usata solitamente per i giardini o le arene della corrida.
feria de abril

Il lunedì, la feria si apre con un evento ufficiale, el Alumbrao.  Alla mezzanotte si accendono ufficialmente, milioni di farolillos, luci e lanterne di carta colorata che adornano il quartiere, e si degusta il pescaíto frito (pesce fritto), che viene servito nelle numerose casetas.
In questa notte si accende anche la porta d’ingresso alla feria.
L’entrata principale é un enorme monumento, che ogni anno si rifá a uno degli edifici piú conosciuti di Siviglia. 

feria de abril

La maggior parte delle casetas sono piccole e private e vi si puó accedere solo se siete amici, familiari, o invitati.

Capita spesso però che qualche sivigliano inviti persone sconosciute o turisti, come è successo a me.
Grazie a Juan, col mio gruppo di amici/stageur – 5 in tutti – riuscimmo a vivere la feria dall’interno della casetta de los farolillos.

Andare in una di queste casette non é come stare seduti al bar con un amico, ma come essere in visita a casa di un amico.

feria de abril

Le casette pubbliche sono quelle dei partiti politici e dei differenti distretti di Siviglia.
Sono solitamente grandi per ospitare chi non ha un propria casetta.

feria de abril

All’interno delle casetas solitamente si offre da bere la bibita tipica: il rebujito: un mix di vino, menta e sprite, servito ghiacciato per dissetare tutti i ballerini provetti o che per la prima volta si cimentano nel flamenco!
. . . poi ogni sivigliano è custode del proprio segreto per creare un ottimo rebujito 😉

feria de abril
Il risultato è una città nella città, che dura – ahimé – solo una settimana. 

Andare alla feria di sera non è come prenderci parte la mattina!

Le grandi danze della sera, di giorno vengono sostituite dalle passeggiate a cavallo e in carrozza dei sivigliani.
Le casetas sono chiuse e cominciano ad aprire nel primo pomeriggio offrendo piatti di cucina tipica spagnola.

feria de abril feria de abril

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*