Da vedere a Rimini: i mattoncini Lego

Oltre mezzo secolo di storia raccontata dai mattoncini giocattolo più famosi del mondo, i Lego
E’ questa la sensazione che si ha entrando nel teatro Galli, di Rimini, dove i Lego saranno in esposizione fino al 13 dicembre 2015.

lego_mattoncini_esposizione_rimini_1967

La cosa che mi ha colpito maggiormente guardandomi attorno è stata l’età media dei visitatori all’expo dei Lego!
Penserete bambini?
Macché!!!
Uomini e donne dai 30 anni in su (c’ero anch’io in mezzo), sorridenti ed emozionati come bambini nel vedere i ricordi della propria infanzia riprodurre costruzioni mastodontiche.
Vi dico solo che io “ciucciavecchia” (cit. mia nonna) vedendo un treno che partiva da una stazione Lego, ho fatto lo stesso verso di esultanza di un 6enne.

Cinquecento metri quadri di esposizione che si aprono con i personaggi della Lego posti al centro dell’ingresso del teatro: scheletri allegri, Frankenstein super star, impiegati esauriti, creature marine.

lego_mattoncini_esposizione_rimini_personaggi

Alle loro spalle, un painting 3D a tema Lego, realizzato dall’artista olandese, Leon Keer

Al piano terra d’impatto è la sala dedicata a Il Signore degli anelli, con la ricostruzione della Torre Oscura.

lego_mattoncini_esposizione_rimini_la torre oscura

Al primo piano si viaggia tra fondali marini e vecchi galeoni.
Rimessi i piedi a terra si fa un giro del mondo attraverso i suoi monumenti.

Sono omaggiate città come Roma con la riproduzione della Fontana di Trevi,

lego_mattoncini_esposizione_rimini_fontana di trevi

New York con la statua della Libertà 

lego_mattoncini_esposizione_rimini_statua della libertà

 e Rimini, città che che ospita la mostra,  con la riproduzione della ruota panoramica, alta più di 2 metri.

Il viaggio non finisce qui, ma diventa di grandi ambizioni traportandoti nello spazio (per una che stenta a prendere l’aereo viaggiare nello spazio è un sogno), con una delle saghe di fantascienza più conosciuta, Star Wars.
Un lato dell’esposizione è tutto dedicato alle famose Guerre Stellari create da George Lucas.
In esposizione ci sono le sue navicelle

lego_mattoncini_esposizione_rimini_starwars_navicelle

e il famosissimo principe e capo dell’organizzazione del Sole Nero, Dart Fener.

lego_mattoncini_esposizione_rimini_starwars

Poteva poi mancare il cartoon animato più in voga e irriverente da oltre dieci anni?
No, un piccolo omaggio a The Simpson era d’obbligo. 
Eccoli che in una teca spuntano riprodotti nella loro casa: Marge, Homer, Bart e il nonno.

lego_mattoncini_esposizione_rimini_the simposon

Al loro fianco 180 metri quadri di area giochi per bambini (e non) dove dare libero sfogo alla propria fantasia.

Costi e orari di apertura
La mostra dei Lego è in esposizione al teatro Galli, in piazza Cavour a Rimini fino al 13 Dicembre 2015.
E’ possibile visitarla dal lunedì al venerdì il pomeriggio dalle 15.30 alle 19.30, mentre il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00.

Il costo del biglietto per gli adulti è di € 3,50.
Mentre i bambini fino a 6 anni entrano gratis.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito http://www.mattonciniexpo.it

Antonietta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*