Siviglia in 48 ore: 6 luoghi da non perdere

E’ iniziato tutto con una telefonata.
“To’ stasera andiamo a mangiare al ristorante nuovo, quello spagnolo in centro. Vieni?”
“Ristorante spagnolo???”
“Si, giraditos”
!?!?!?!?!?!?!? “Terry forse 100 Montaditos?”
“Si si, quello”

. . . perdonala non sapeva di cosa stesse parlando!

E’ bastato mettere un piede in 100 Montaditos, per farmi esplodere dentro la voglia di Spagna.

Te l’ho mai detto che ho vissuto a Sevilla per 4 mesi?

Beh, forse, quando ti ho raccontato della Semana Santa e della Feria! ūüėČ

Mettiti comodi perché oggi ti voglio raccontare cosa vedere a Siviglia.

Te lo dico Рcome minimo Рdovrai aver bisogno di 48 ore per visitare i miei 6 luoghi del cuore *__*

1. Metropol Parasol in plaza de la Encarnacion

Pi√Ļ che Parasol¬†– Rafael, il mio tutor per il progetto Leonardo, me lo ha presentato come las setas – i funghi.

Image and video hosting by TinyPic

L’opera dell‚Äôarchitetto tedesco Jurgen Mayer, in materiali pienamente naturali,¬†ricorda tanti funghi giganti¬† che danno ombra alla Plaza de la Encarnacion.¬†

Sui funghi giganti ci puoi salire – con l’ascensore – e ammirare dall’alto la citt√†. . . Ovviamente io ci son salita con la mia compagna di cerveza, Isabella!

Image and video hosting by TinyPic

Per salire in copertura occorre ¬†acquistare un biglietto – nel piano interrato della struttura – al costo di 3 ‚ā¨ comprensivi di un drink da consumare presso il ristorante panoramico al quarto livello.¬†

2. Cattedrale e Giralda

Image and video hosting by TinyPic

E’ grande oltre 11 mila metri quadrati, la Cattedrale¬†di Siviglia,¬†costruita tra il 1402 e il 1506, in seguito alla riconquista cristiana della citt√†, sul sito di una grande moschea almohade. ¬†Come si pu√≤ notare dal suo lato orientale¬†dove si trovano¬†la Giralda, originariamente un minareto trasformato poi in campanile,¬†e il¬†Patio de los Narajos, il cortile musulmano.¬†

Image and video hosting by TinyPic

L‚Äôinterno¬†della Cattedrale √® in stile Gotico-Rinascimentale. E’ strutturato¬†come quello di una basilica, ma il suo perimetro segue quello tipico delle moschee arabe.¬†

Image and video hosting by TinyPic

Una curiosit√†: all’interno della cattedrale si trova la tomba di Cristoforo Colombo.

Orari e tariffe:

Apertura: РLunedì, dalle 11:00 alle 15:30 e dalle 16:30 alle 18:00
                   Рda Martedì a Sabato, dalle 11:00 alle 17:00

                   РDomenica, dalle 14:30 alle 18:00.
Il biglietto costa¬†9‚ā¨.

3. Real Alcazar

Image and video hosting by TinyPic

Proprio di fronte alla Cattedrale, si trova il Real Alcazar, un bellissimo esempio di combinazione di culture e stili architettonici: islamico, rinascimentale e gotico.   

Image and video hosting by TinyPic

Ti consiglio di¬†visitare i Palazzi Reali procedendo¬†da destra verso sinistra. Entri in una stanza dopo l’altra, attraversi i¬† patii interni fino a¬†terminare nello stupendo giardino e il suo labirinto. ¬†¬†

Image and video hosting by TinyPic

Soffermati ad ammirare il Salon de Embajadores (salone degli ambasciatori)  dedicato alle cerimonie ed eventi, sormontato da una cupola fatta di legno interlacciato in stile moresco.

Una chicca: se sei fortunato nel giardino potrai ammirare il pavone, che ti passeggerà di fianco per nulla preoccupato della tua presenza!

Image and video hosting by TinyPic

Orari e Tariffe:

Da ottobre a marzo:      da lunedì a domenica, dalle 09.30 alle 17.00
Da aprile a settembre:  da lunedì a domenica, dalle 09.30 alle 19.00

Il biglietto costa 9,50 ‚ā¨.

4. Plaza de Toros 

Image and video hosting by TinyPicPlaza de Toros vista dalla Cattedrale . . . una volta facevo belle foto ūüėČ

Faccio mea culpa, mi scusi con te lettore animalista, ma non potevo essere a Siviglia e non assistere a una corrida all’interno della gloriosa arena della citt√†, una delle pi√Ļ antiche di Spagna.¬†

Image and video hosting by TinyPic

Una delle caratteristiche dell’arena √® la forma leggermente ovale.

Image and video hosting by TinyPic

Il museo annesso permette di conoscere in modo pi√Ļ approfondito il mondo della tauromachia attraverso un’esposizione di abiti, fotografie e quadri.

Orari e Tariffe

Dal 01 aprile al 31 ottobbre, dal Lunedì alla Domenica: dalle 09:30 alle 21:00
Dal 01 novembre al 31 marzo, dal Lunedì alla Domenica: dalle 09:30 alle 19:00

Il biglietto costa 7‚ā¨.

5. Plaza de Espana

Restando a tema piazze, devi per forza visitare, Plaza de Espana¬†costruita¬†nel 1929 in occasione dell’Expo.

Image and video hosting by TinyPic

La piazza ha la forma di un ferro di cavallo. ¬†E’ circondata da un palazzo con due grandi torri alle estremit√†. Al centro una grande fontana.

Tutta la piazza è percorsa da un canale navigabile sormontato da 4 ponti che rappresentano i 4 regni di Spagna. 

Image and video hosting by TinyPic

Una particolarità della piazza sono le panchine sotto i portici decorate con ceramiche e maioliche che rappresentano le 54 province spagnole. 

Image and video hosting by TinyPic

6. Museo del Baile Flamenco

Il Museo del Baile Flamenco di Cristina Hoyos si trova in una delle tante stradine ‚Äď tipiche di Siviglia ‚Äď in zona centralissima.

La parte pi√Ļ caratteristica si trova al primo piano, dove c‚Äô√® il museo multimediale con 5 sale. Un viaggio dalle origini del flamenco, per passare ai vari stili e terminare con gli abiti tipici.

Image and video hosting by TinyPic

Da non perdere: lo spettacolo di flamenco che si tiene ogni sera dalle 19.00 nel patio a piano terra.
Quattro i protagonisti: una ballerina, un ballerino, un cantante e un chitarrista, per un’ora di esibizione.

Orari e Tariffe

Dal Lunedì alla Domenica, dalle 10.00 alle 19.00

Il biglietto costa 10 ‚ā¨.

travel365- vota qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*