Trattoria Cinese Long Chan a Milano

Alla scoperta dei sapori “Made in China”!

Chi conosce o è pratico di Milano, sicuramente sa che Via Paolo Sarpi è la Chinatown della città milanese. Un vero e proprio micro-mondo dove tutto, ma proprio tutto è Made in China. Dai ristoranti, ai negozi, ai supermercati alle banche.

Via Paolo Sarpi

Una strade pedonale di circa 1 km, dove già dai primi decenni del Novecento si è sviluppata una forte presenza della comunità cinese che mantiene ancora viva le proprie tradizioni, primo tra tutti il famoso e colorato Capodanno Cinese.

Via Paolo Sarpi è anche una tappa obbligatoria se si vuole mangiare del buon cibo cinese. Qui davvero c’è l’imbarazzo della scelta!

Dopo un po’ di ricerche e qualche recensione la mia scelta è ricaduta sulla Trattoria Cinese Long Chan al numero 42 di Via Paolo Sarpi. Ad un primo sguardo del menù la scelta è davvero ampissima e i prezzi molto contenuti. Si va dai più “classici” piatti che si trovano un po’ in tutti i ristoranti cinesi a delle portate un po’ più “tradizionali”. Il servizio è molto veloce anche se il locale è pieno, ed è possibile anche ordinare piatti da asporto.
Trattoria Cinese
Per iniziare il pranzo immancabili sono gli involtini. E qui una piccola deviazione. Invece dei soliti “involtini primavera” consiglio gli involtini vietnamiti decisamente più saporiti della versione cinese.
Trattoria Cinese
E non mancano nemmeno i ravioli al vapore nella variante verdura o carne.
Trattoria Cinese
Un classico sono anche gli spaghetti di soia, anche questi nella versione con verdura o carne.
Trattoria Cinese
Un’ottima alternativa è la zuppa cinese con cavolo e polpettine di gambero. Anche in questo caso è possibile scegliere la variante con la carne ma sicuramente il pesce dà a questo piatto un sapore più delicato.
Trattoria Cinese

Trattoria Cinese
Anche la scelta dei secondi è davvero ampissima. La mia scelta in questo caso è ricaduta sull’anatra all’arancia e patate agro piccanti. Non amo particolarmente la carne ma l’arancia rende il sapore dell’anatra molto particolare.
Trattoria Cinese
E ultimo ma non per importanza, un “classico” dei dolci: il gelato fritto. In questo caso nessun commento…bisogna solo scegliere il gusto e resistere alla tentazione di ordinarne un altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*