Wilanów: le luci che scaldano l’anima

Wilanów, durante il mese di dicembre, è una passeggiata tra un labirinto di luci colorate, musiche classiche e magiche storie che fanno tornare bambini!

Se pensate alle  luci di Natale, quale città vi viene in mente?
A me Varsavia!
Si avete capito bene, la Polonia!  . . . oltre alla vodka c’è di più 😉

Varsavia nasconde al suo interno Wilanów, un quartiere che – con il suo palazzo e parco – rappresenta uno dei più preziosi monumenti della cultura nazionale polacca.

Il Palazzo di Wilanów è in stile  barocco ed è noto come “Piccola Versailles”,  fu voluto dal re Jan III Sobieski nel XVII secolo. 

Wilanów

Wilanów – durante il periodo natalizio – non si presenta solo addobbata da luci sfavillanti: le sue decorazioni luminose sono una cascata di effetti speciali che invadono l’anima e stimolano i sensi.

Da dove comincia il viaggio?
Si compra il ticket 10,00 PLN (più o meno 2 €) e si  percorre un lungo viale alberato, alla fine del quale si entra all’interno della reggia dove a darti il benvenuto (in polacco Witam . . . Ah ho imparato qualcosina in una settimana, fatemi darne sfoggio! :P) vi è lo spettacolare palazzo barocco con carrozze trainate da cavalli e fontane di luci.

L’esterno del palazzo di trasforma di continuo in un vecchia cantina, in una stradina o in una finestra dalla quale si vede la sagoma di un’anziana signora grazie a delle scenografie proiettate che raccontano in un quarto d’ora una breve storia per bambini.

wilanow storia per bimbi 2

wilanow storia per bimbi

Girando l’angolo va in scena la musica dei grandi compositori – uno fra tutti, Čajkovskij –  a cui fa da sfondo un giardino che illumina i suoi fiori a ritmo di musica.

Vi posso garantire che il freddo della capitale polacca (inizio gennaio a – 13 gradi e un principio di congelamento in corso) invita a danzare sulle note dei notissimi classici.

wilanow Čajkovskij

Ancora muovendosi di 20 passi verso sinistra si entra in un magico mondo di luci

wilanow entrata

fatto di grandi insetti

wilanow ape

o di mastodontici fiori colorati.

wilanow fiori

Non ho mai vista tanta fantasia di luci  in versione natalizia.  

Informazioni utili:
Il palazzo è aperto ai visitatori tutto l’anno
Durante il periodo invernale (dal 13 gennaio al 15 aprile e dal 26 settembre al 16 dicembre) è possibile visitarlo: il lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e la domenica dalle 9:30 alle 16:00.
Ricordate però che l’ultimo ingresso è alle 15:00.
Il g
iovedì l’ingresso è gratuito per gli ospiti individuali dalle 9:30 alle 16:00 ma i pass free sono disponibili ad esaurimento scorte.
Il prezzo del biglietto è di 20 PLN.

Antonietta

2 thoughts on “Wilanów: le luci che scaldano l’anima

  • 9 Gennaio 2016 at 15:05
    Permalink

    Ciao ragazze 🙂

    Ho visitato il palazzo di Wilanow 3 anni fa e mi è piaciuto moltissimo, una tappa fortemente voluta che non ha deluso. Io l’ho visto d’estate ma dalle foto è chiaro che durante il periodo natalizio ha tutto un altro fascino 🙂

    Sara
    http://www.vagabondamente.com

    Reply
    • 10 Gennaio 2016 at 1:31
      Permalink

      Certo Sara, come ben dici tu, Wilanow merita di essere visitato anche senza luci natalizie! …ma io son di parte non faccio testo, amo tutta la Polonia!

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*