Cosa vedere a Chigago

Chicago è la terza città per grandezza degli Stati Uniti. Un po’ come tutte le zone urbane e commerciali più importanti americane, anche questa città si presenta come una gigantesca metropoli scandita da enormi palazzi e immensi grattacieli.

La caratteristica di città come questo tipo è quella di essere sempre vibrante e di avere un cuore pulsante che batte al ritmo dei suoi abitanti. Chicago è un luogo molto moderno, che offre ogni tipo di esperienza e che si apre al multiculturale, abbracciando una popolazione varia per cultura e tradizione.

Se si ha poco tempo a disposizione per visitare questo splendido luogo occorre progettare in modo adeguato l’itinerario che meglio può dare la possibilità di conoscere e visitare più cose possibili della città.

Prima di partire alla scoperta della city, è sicuramente consigliabile acquistare il Chicago CityPASS, un libretto di biglietti prepagati che dà la possibilità di accedere gratis a 5 attrazioni della città: Shedd Aquarium, Skydeck Chicago, 360 Chicago, Art Institute of Chicago, The Field Museum. Questo tipo di scelta è indicata specialmente per tutti i visitatori che vogliono partecipare ad attività diverse, ma che non vogliono spendere un patrimonio per farlo.

L’Art Institute of Chicago è il secondo museo d’arte della città ed è certamente il posto adatto per gli appassionati del campo artistico. Al suo interno sono presenti opere d’arte firmate da artisti importanti come Renoir, Picasso, Matisse e la collezione d’arte impressionista e post-impressionista che si trova al suo interno è seconda al Musee d’Orsay.

Inoltre l’Art Institute of Chicago si è classificato nel 2014 come miglior museo del mondo. È impossibile non rimanere piacevolmente colpito da questo luogo ricco di bellezza e della storia artistica mondiale.

Tra gli altri luoghi da visitare è assolutamente consigliato il Millennium Park, che si trova nel centro della città ed è il parco più grande di Chicago.

Questo enorme spazio verde è stato costruito nel 2004 ed è una vera e propria perla sia per i residenti, che hanno la possibilità di poterne usufruire in qualsiasi momento, che per i visitatori occasionali che si possono immergere nel verde ed essere allo stesso tempo circondati dai grattacieli della città.

È decisamente un colpo d’occhio da non perdere. All’interno del Millennium Park si può ammirare la scultura nota come “The Bean”, che è stata realizzata da Anish Kapoorand con 168 piastre in acciaio lucido inossidabile.

Questa scelta dei materiali dona all’opera l’aspetto di mercurio liquido e solitamente i turisti si divertono a farsi fotografare, giocando con la particolarità del potersi specchiare nella scultura.

Se invece si vogliono passare 90 minuti in totale relax e allo stesso tempo poter continuare la visita di questa sensazionale città, si può optare per la crociera lungo il fiume Chicago.

Comodamente seduti su una sedia, ci si può riempire gli occhi con la bellezza architettonica del luogo, che l’ha resa nel mondo una tra le metropoli più importanti d’America.

Gli amanti dello shopping e della movida invece non potranno lasciarsi scappare l’opportunità di percorrere The Magnificent Mile, il miglio tutto dedicato a negozi, ristoranti e locali di ogni tipo.