Dormire nella storia: la Suite Mussolini nel Grand Hotel di Castrocaro

Dormire nella storia: la Suite Mussolini nel Grand Hotel di Castrocaro

Te lo confesso, anche se un po’ me ne vergogno, sono andata contro la mia fede politica a favore del mio amore per la storia.

Con l’ascensore, sono salita fino al terzo piano del Grand Hotel di Castrocaro. Le sue porte si sono aperte direttamente sulla Suite Mussolini, dove il Duce soggiornò in più di un’occasione. E dove ha ospitato personaggi come il maresciallo Graziani, i generali Rimmel, Kesserling, Anders e il 34° presidente degli Stati Uniti – Eisenhower. 

Read more

Art Deco a Forlì: il racconto della nascita del gusto “made in Italy”

Art Deco a Forlì: il racconto della nascita del gusto “made in Italy”

Visitando la mostra “Art Deco – Gli anni ruggenti in Italia” ho viaggiato verso atmosfere orientaleggianti con un bagaglio ricco di lusso, materiali pregiati, glamour ed erotismo.

Un viaggio dall’antico Egitto a Babilonia, dai templi di Angkar in Cambogia all’India misteriosa di Salgari, fino alla Cina Imperiale.

Sono entrata in un mondo di sogni e fughe dal quotidiano, in un continuo vai e vieni dalla contemporaneità al passato. Read more

[Turismo religioso in Polonia] Due viaggi spirituali: Czestochowa e Danzica

[Turismo religioso in Polonia] Due viaggi spirituali: Czestochowa e Danzica

Lo ammetto, dai 6 ai 14 anni, ho avuto un trascorso religioso: cristiano cattolica, tesserata dell’ACR. 

Crescendo mi sono fatta una mia idea di Dio. Di sicuro, Dio non è la Chiesa.

. . . e non nego che ogni tanto una bella ripassatina a tutti i Santi del calendario la do. Quando ad esempio sbatto il mignolo del piede contro il tavolo!
Stai immaginando il dolore? Dai anche a te è capitato! . . . altrimenti hai qualcuno che davvero ti vuole bene in Paradiso!!!

Perché te lo racconto?
Perché oggi voglio parlarti di turismo religioso in Polonia. Read more

Birra Amarcord e Panino Gourmet: l’accoppiata vincente di Inn Cantina

Birra Amarcord e Panino Gourmet: l’accoppiata vincente di Inn Cantina

Ho una domanda per te. La carbonara la prepari con la pancetta o il guanciale?

Aaaaah, risposta sbagliata!

Io avrei detto lo stesso,  se lo chef Giancarlo Casa – dritto dritto dalla Gatta Mangiona di Roma a Inn Cantina di  Riccione – non mi avesse spiegato che il segreto della carbonara sta nel guanciale che si cucina nel suo stesso grasso (profano, guai a te se ci aggiungi l’olio!) fino a quando non diviene trasparente. Read more

Il Panino è Chic: quando sale l’acquolina in bocca

Il Panino è Chic: quando sale l’acquolina in bocca

A dicembre, al ritorno da un matrimonio – presa dalla fame chimica innescata da qualche bicchiere in più di Sangiovese – ho inventata un panino gourmet!

Onestamente, per me, era semplicemente un salvavita… ma andiamo per gradi.

Aperto il frigorifero – con enorme delusione – mi sono resa conto di  avere solo del salame.
Ma dal wedding party mi ero riportata a casa il mio segnaposto: un panettone monoporzione. 

Da qui l’idea!
Con il coltello rosa – si, ho i coltelli sessisti – ho ‘spaccato a metà'(tradotto in italiano comprensibile da tutti è: tagliato in due) il panettoncino e ci ho infilato dentro il salame, senza toglierci neanche l’uva passa – che francamente schifo.

Qualche giorno dopo, Valeria, guardando un programma di cucina in tv, mi ha scritto un messaggio dicendomi che senza saperlo avevo creato un panino da buongustaio.

Beh, la notizia deve aver fatto il giro della Romagna, tanto che vado a Riccione al locale Inn Cantina, per degustare un panino d’autore accompagnato da una birra Amarcord. Read more

Polonia slow. Come raggiungerla in autobus dall’Italia

Polonia slow. Come raggiungerla in autobus dall’Italia

Ti devo fare una confessione: ho una paura tremenda di volare!

A spaventarmi non sono le fasi di decollo e atterraggio, anzi mi piacciono quelle sensazioni di stacco da terra e lo scendere controllato.
Non mi piace stare delle ore – sia pure una – senza il terreno sotto i piedi.

Prima di una partenza in aereo, comincio a sognare (se sogni si possono chiamare!) le più eclatanti tragedie: pilota psicopatico che tenta il suicido, schianto contro un edificio, ammaraggio.

Così, se posso cerco sempre un mezzo alternativo.

Il mio preferito? (Solo per la psiche, non per la mia ultra-trentenne schiena)
L’autobus. Read more

Free Walking Tour: Danzica da ammirare passeggiando

Free Walking Tour: Danzica da ammirare passeggiando

Sto per raccontarti una storia incredibile. . . la storia di come ho conosciuto Filip.

Una settimana fa, prima che il mio corpo fosse esposto ai meno 18 gradi della Polonia, la mia vita era diversa!
Ancora non avevo ascoltato i racconti su Danzica dell’uomo con l’ombrello giallo.

Mettiti comodo perché – anche se ancora non te l’ho detto – è una lunga storia. Read more

Foggia: uno sfavillante Natale colorato

Foggia: uno sfavillante Natale colorato

Premettendo che il Natale è giù – e quando dico giù non mi riferisco al piano di sotto, soprattutto perché vivo a pianoterra e potrei solo scendere agli inferi.

Ma te lo immagini un Natale rosso fuoco con Disco Inferno sottofondo?
Una sola parola, WOW!

. . . sto divagando e Yoast Seo mi suggerisce di rendere sempre chiaro, dal principio, l’argomento di cui voglio parlare!

Quindi, torniamo al Natale.

Il Natale a Foggia mi ha fatto un regalo inaspettato. Read more

Seguendo la sabbia: itinerario tra i presepi della riviera di Rimini

Seguendo la sabbia: itinerario tra i presepi della riviera di Rimini

“A noi che siamo gente di pianura, navigatori esperti di città
il mare ci fa sempre un po’ paura per quella idea di troppa libertà” 

Se non l’avessi capito, ho impostato il mood Tozzi-Raf, mi sono acclimatata ai 5° con umidità, ho indossato il mio giubbotto termico Penn Rich (mi piace vincere facile!) e armata di coraggio – per il quinto anno consecutivo (cacchio, è ora di trasferirsi!)  – sono andata alla scoperta dei Presepi di Sabbia della Riviera di Rimini.
Read more